Il Card Kasper scrive una guida pratica sull’ecumenismo spirituale


ecumenismo_spirituale.jpgCittà Nuova, Roma 2006 112 pagine – euro 9,50

Questo volume si rivolge a tutti coloro che hanno a cuore il ristabilimento dell’unità dei cristiani e costituisce uno strumento particolarmente utile a coloro che hanno responsabilità in questo ambito. È una guida indispensabile per mettere in atto e rafforzare l’ecumenismo spirituale, linfa di ogni impegno teso a radunare di nuovo i cristiani divisi.
Usando le parole dell’autore “la presente pubblicazione offre dei suggerimenti pratici per mettere in atto e rafforzare quell’ecumenismo spirituale che costituisce il fulcro di ogni sforzo teso a radunare di nuovo insieme i cristiani divisi […] Lo scopo centrale di questo testo consiste nell’applicare l’insegnamento, le direttive e le norme dei documenti del Concilio Vaticano II e dei documenti successivi, che hanno ulteriormente esplicitato l’impegno della Chiesa cattolica nella ricerca dell’unità dei cristiani” (dalla Prefazione).

Così ne parla Zenit, 16 gennaio 2007:
Il Cardinale Walter Kasper, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani, presenta linee d’azione per praticare l’ecumenismo spirituale in un nuovo libro.

L’ecumenismo spirituale è “l’anima di tutto il movimento ecumenico”, afferma il porporato nel suo nuovo testo sul tema.

“La ricerca dell’unità dei cristiani è, innanzitutto, un desiderio da conservare vivo e una preghiera da alimentare”, spiega nell’introduzione a “L’ecumenismo spirituale. Linee-guida per la sua attuazione”, pubblicato questo mese da Città Nuova.

Il Cardinale, che ha elaborato il libro con alcuni dei suoi collaboratori, che ringrazia per il loro lavoro (monsignor Johan Bonny e il reverendo Donald Bolen), invita a fissare gli occhi su Gesù, che ha pregato perché “tutti siano una sola cosa” (Gv 17,21).

Il volume costa 9,50 euro ed è il frutto di un lavoro condotto a partire dalla plenaria del 2003, che si era conclusa decidendo di elaborare un vademecum sull’ecumenismo spirituale.

Il Cardinal Kasper offre nel testo una guida per orientarsi nell’ecumenismo spirituale che aiuti a superare le divisioni tra i cristiani e ricorda che il libro è frutto di esperienze personali e della collaborazione con gruppi che hanno praticato questo tipo di ecumenismo.

“Spero che contribuirà a unirci di più con i nostri fratelli e le nostre sorelle per una preghiera comune intorno a Cristo, nostro unico Signore”, ha dichiarato.